Gelato giapponese

Gelato giapponese

Gelato giapponese: l’avresti mai detto? Il nostro gelato artigianale, di lunga tradizione, si arricchisce nuove suggestioni.

Gusti unici, indimenticabili e dal spaore inconfondibile. Naturali e poveri di grassi: infatti sono a base di bevanda di soia o acqua, digeribilissimi.

Quale sceglieresti?

  • Sesamo nero
  • Matcha
  • Anko
  • Mandorla verde
  • Yusu
  • Zenzero
  • Sake

Rinfrescante o goloso, stimolante e originale: il gelato giapponese è tutto da provare!

Il gelato a base di bevanda di soia è perfetto per chi ha intolleranze al lattosio o ha scelto una dieta vegana.

Un’alimentazione corretta e nutriente, perché povera di grassi e ricca di proteine vegetali, passa anche dalla golosità del gelato vegan senza latte e uova.

La cucina giapponese non è certo famosa per la pasticceria. L’abitudine di mangiare dessert a fine pasto è stata adottata dai giapponesi da pochi anni. Normalmente, i dolci venivano consumati come spuntino, in momenti di relax durante la giornata, o accompagnandoli al tè.

Probabilmente molti conoscono il gelato al tè verde servito nei ristornanti giapponesi: noi abbiamo voluto reinventarlo, omaggiando con il gelato gapponese i sapori degli ingredienti tipici di quel Paese.